T. +39 081.878.14.30

cantieri

Il cantiere Nautico, nasce nel 2007, esso si sviluppa su un’area complessiva di 60.000 metri quadrati di cui 9000 mq coperti e 51.000 mq di piazzali di manovra e sosta; Dispone di una darsena tecnica con tre vasche per alaggio ed una banchina da oltre 100 metri per lavorazioni a nave galleggiante con pescaggio da 4 a 6 metri.

Sulla darsena tecnica si effettuano operazioni di alaggio e varo di imbarcazioni fino a 60 mt mediante 2 travel lift: uno da 220 ton. e l’altro da 60 ton.

Abbiamo poi due carrelli gommati rispettivamente da 60 e 70 ton. per le movimentazioni.

Il Cantiere vanta ottime maestranze e competenze per rimessaggio, costruzione, re-fitting ed ammodernamenti di unità navali in legno, vetroresina, ferro o alluminio, di varia tipologia: commerciali, pleasure e militari. Possiede un proprio ufficio tecnico ed una società di gestione in grado di seguire la parte tecnico/amministrativa in maniera ineccepibile.

La struttura dispone di un magazzino ricambi, di un’officina meccanica (Dealer Caterpillar e MAN), di un reparto elettrico e di un reparto di carpenteria metallica dotati di carroponte da 5 ton. Troviamo poi il reparto di falegnameria e per lavorazioni di verniciatura abbiamo a disposizione una cabina con impianto di area climatizzata lunga circa mt 36 e larga circa mt 8 ed una cabina più piccola di circa 15 mq per la verniciatura di accessori e complementi d’arredo.

Siamo in contatto con le principali case motoristiche e le migliori officine autorizzate per quanto riguarda la manutenzione dei motori.

La possibilità di una assistenza totale, la qualità degli interventi fino ad ora realizzati, la disponibilità e la competenza del personale, sono state le condizioni fondamentali che hanno determinato il successo del cantiere. Il nostro fiore all'occhiello in questi anni è rappresentato dal reffitting effettuato nel 2010 - 2011 della nave Alejandra, di proprietà del Cavaliere Cesare Fiorucci, un Ketch yacht di 41,37 mt (135'7'' ft) in alluminio e legno, con un pescaggio di 4 metri, progettato dall'americano Bruce King ed allestito in Spagna, dal cantiere Mefasa Shipyard, alla quale abbiamo sostituito l’intero ponte in teak, abbiamo verniciato lo scafo e gli alberi in Awl Grip e sostituito l’intero capo di banda. ”

Per eventuale richieste di preventivi di effettuare richiesta  sull’ e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

oppure contattare telefonicamente al numero 081 – 8717956. 

 

cant

 

Cantiere Navale Marina di Stabia SPA – GRUPPO ALILAURO

Via Alcide de Gasperi, 321
80053 Castellammare di Stabia – Napoli - ITALIA

P.Iva. e Codice Fiscale 05437931214 – SDI WY7PJ6K